Alfonsine

| Alfonsine | Famiglie alfonsinesi del '900 | Albero genealogico della famiglia Lucci |

Famiglia Lucci

Vincenzo Lucci (1846 - ?) 

Vincenzo Lucci (1844 - ?)  sposa nel 1870  Lucia Minarelli (1846 - ? )

Vincenzo Lucci  -->
(1844 - ?)
bracciante, originario di Alfonsine,  ebbe sei figli di cui due morirono piccoli.
Viveva con la moglie in via Borghetto n░ 1, dove nacquero tuttin i suoi figli
And˛ a lavorare a Roma come guardiano del Tevere per conto del Genio Civil
e.
Arriv˛ notizia, dopo anni che nessuno lo aveva pi¨ visto a casa, che era morto annegato nel Tevere a Roma.

ATTO DI MATRIMONIO

 

 

lucia_lucci.jpg (62382 byte)

Lucia Minarelli in Lucci
(1846 - ?)

Rimase vedova e povera con quattro figli da allevare: Antonio, Omero, Eugenio, Maria

Faceva la sarta. 
Dopo che due emigrarono in Argentina, e che la figlia Maria si spos˛, andando ad abitare a Ravenna, visse fino alla morte con il figlio Antonio e la nuora Emma Rossini e la loro famiglia.
E' morta di vecchiaia, con demenza senile.
Per un errore le sue ossa finirono nell'ossario comune, dopo i dieci anni di tumulazione in terra. La nipote Linda, alla sua morte avvenuta nel 2000, chiese di mettere nella sua bara la foto della nonna Lucia: il figlio Luciano esaudý quel desiderio.

I figli

Antonio Lucci
(ramo alfonsinese di Luciano Lucci)
Omero Lucci
emigrato in Argentina
Eugenio Lucci
emigrato in Argentina
Maria Lucci
(sposata Dalla Casa a Ravenna)

per continuare un clic sui nomi

| Alfonsine | Famiglie alfonsinesi del '900 | Albero genealogico della famiglia Lucci |