Alfonsine

| Alfonsine | Eventi vari |

 

fus_albero_liberta.jpg (188823 byte)

La "Settimana rossa" a Fusignano giugno 1914

A Fusignano durante la notte dal 10 all'11 giugno, ad imitazione di quanto era accaduto ad Alfonsine vennero interrotte le comunicazioni telegrafiche e telefoniche, furono imbrattati i muri delle chiese e delle case con iscrizioni sovversive, fu distrutto un baldacchino per le processioni nella Chiesa di S. Giovanni Battista.
Fu divelto dal bosco del Marchese Calcagnini un frassino di 10-15 metri e portato in piazza Corelli e piantato davanti alla chiesa del Santo Suffragio con in vetta una bandiera rossa presa dalla locale sede dei socialisti

La settimana rossa nei vari paesi di Romagna
Cosa fu la Settimana Rossa 
Le cause
Dove avvenne

Personaggi storici coinvolti:

Le foto
Documenti
Video-interviste
Giornali e periodici dell'epoca
Bibliografia
Narrativa sulla "Settimana Rossa"
Articoli pubblicati su "Alfonsine mon amour"

Per acquistare il libro: "Quando Alfonsine divenne famosa - A 90 anni dalla Settimana Rossa" di Luciano Lucci Alfonsine ed. La Voce del Senio 
(tel 3383301531 per acquisto: offerta 5 )

fus_albero_liberta2.jpg (209124 byte)

un click sull'immagine  per vederla ingrandita

| Alfonsine | Eventi vari |