budela.jpg (536730 byte)

Alfonsine

 

 


| Ricerche sull'anima di Alfonsine | Torna a "E Strad˛" |

Casa Golfieri 
(Batesta de frador)

 (cliccare o toccare le immagini per averne un ingrandimento)

NEI PUNTO 1   
(della mappa a destra) 

PRIMA DELLA GUERRA C'ERA: 

Una casa dove abitava la Golfieri (Batesta de frador)

 

La palazzina era abitazione della famiglia Golfieri: Battista, la moglie Maddalena e i figli Francesco, Lodovico, Ortensia.

Nel lato che si affacciava  sul carraretto d'BudŔla c'era la bottega da maniscalco di "Batesta de frador", dove lavoravano come aiutanti "Litti" (Angelo Bassi) e "ChichÚ" Francesco, figlio di Battista.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La casa dei Golfieri and˛ distrutta durante la guerra, come quasi tutte le case di Corso Garibaldi.

 

Nel dopoguerra 

la casa fu ricostruita da Francesco che continu˛ ad abitarvi con tutta la famiglia: moglie e figlio Benito.

Oggi Ŕ abitata dal figlio di Benito, Enrico Golfieri con famiglia.

mappa-numeri-golfieri.jpg (372970 byte)

golfieri5.jpg (253464 byte)

golfieri-1.jpg (166325 byte)

 golfieri3.jpg (342350 byte)

golfieri6.jpg (202265 byte)
  

| Ricerche sull'anima di Alfonsine | Torna a "E Strad˛" |