Alfonsine

 

| Ricerche sull'anima di Alfonsine | Torna a "E Strad˛" |

 

La palazzina di Alberto Samaritani, Mariannina e Tullio
(giÓ proprietÓ Grossi)

 (cliccare o toccare le immagini per averne un ingrandimento)

NEL PUNTO 23 

(della mappa a destra) 

PRIMA DELLA GUERRA C'ERA: 

la palazzina Samaritani e dietro la casa abitata da Francesco Mascanzoni (ortolano) e figlia Cenza (la magliaia)

La signora Mariannina Ŕ la maestra di classi maschili, il marito Alberto Ŕ il proprietario della cartoleria sotto il portico del Palazzo Comunale. Poi c'era il figlio Tullio.

Francesco Mascanzoni con la figlia Vincenza, (Cenza la magliaia) e la moglie, era l'ortolano che abita dietro casa Samaritani. 

Durante la guerra tutto and˛ distrutto

 

 

 

Nel dopoguerra

Dove c'era Casa Samaritani c'Ŕ questa casa    

 

aerea-oggi-samaritani.jpg (357097 byte)

 

 

casa-samaritani-e-mascanzon.jpg (115124 byte)

Prima del 1945

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

casa-ex-samaritani-oggi.jpg (269965 byte)

 

 

 

| Ricerche sull'anima di Alfonsine | Torna a "E Strad˛" |