Alfonsine

| Alfonsine | Eventi vari |

 

masetti3_small.jpg (9332 byte)

La "Settimana rossa" ad Alfonsine giugno 1914

La settimana rossa nei vari paesi di Romagna
Cosa fu la Settimana Rossa
Le cause
Dove avvenne

Personaggi storici coinvolti:

Le foto
Documenti
Video-interviste
Giornali e periodici dell'epoca
Bibliografia
Narrativa sulla "Settimana Rossa"
Articoli pubblicati su "Alfonsine mon amour"

Per acquistare il libro: "Quando Alfonsine divenne famosa - A 90 anni dalla Settimana Rossa" di Luciano Lucci Alfonsine ed. La Voce del Senio 
(tel 3383301531 per acquisto: offerta 5 €)

Fra tutti i minori centri romagnoli Alfonsine è certo quello dove avvennero gli episodi di maggior violenza, dove gli insorti più si scagliarono contro i simboli dell'oppressione, la pretura, la chiesa, il circolo monarchico, la stazione. Venne infatti devastato il Circolo Monarchico ed incendiata la stazione ferroviaria, divelti i binari, danneggiato il ponte sul Senio, assaltata  ed incendiata la chiesa S. Maria delle Grazie, assaltata e incendiata la pretura, il fuoco poi si propagò a tutto il Municipio e bruciò quasi completamente l'archivio comunale

 

municipio_sett_rossa_gente.jpg (291757 byte)

Il municipio di Alfonsine con i segni l'incendio della "Settimana Rossa"

un click sull'immagine  per vederla più ingrandita

w-Masetti_originale_RITOCCA.jpg (257936 byte)

Alfonsine: il Circolo Monarchico dopo il saccheggio. A sinistra i carabinieri in servizio ad Alfonsine, usciti di caserma coi cavalli solo alla fine della rivolta, a destra i rivoltosi in posa.

un click sull'immagine  per vederla più ingrandita

| Alfonsine | Eventi vari |